I NOSTRI PARTNER
             

ULTIME NOTIZIE

Carro Fb, dalla Gran Bretagna sono arrivati i tubi freno

Sono giunti dalla Gran Bretagna i tubi freno per il nostro carro a sagoma inglese, Tipo Fb, installati dalle maestranze volontarie che operano a Primolano.
Stante l’impossibilità a reperirli sul territorio italiano, grazie ai contatti che SVF mantiene con la Federazione Europea delle Ferrovie Turistiche e Museali (Fedecrail), è stato possibile avere accesso all’Heritage Railway Association (la Federazione inglese che raccoglie più di 240 associazioni). I tubi di collegamento per il freno a vuoto erano necessari per poter terminare il restauro estetico del carro, in origine autorizzato alla circolazione sulla rete britannica e dotato di doppio sistema di frenatura.
La richiesta di SVF è stata accolta positivamente dalla Derwent Valley Light Railway Society di York, che ha messo a disposizione a titolo gratuito i tubi completi di attacchi per l’accoppiamento.
L’impianto frenante a vuoto, seppur funzionante meccanicamente, è stato ripristinato solo a livello estetico.
Ancora una volta SVF, prima in Italia, dimostra l’importanza della collaborazione internazionale nell’ambito delle ferrovie museali e del recupero dei rotabili storici, operando una collaborazione europea per la salvaguardia del patrimonio ferroviario.
SVF ringrazia l’amico Bill Parker -sostenitore della nostra associazione dal 1998- della The Flour Mill Ltd, la storica azienda di revisione e ricostruzione di locomotive a vapore di Lydney (UK), per la collaborazione ed il trasporto dei tubi fino all’Italia.

 


CAMPAGNA ISCRIZIONI 2019 

E tu, cosa aspetti ad entrare nella piccola, grande famiglia di SVF?

Già in molti hanno aderito. Grazie alla loro iscrizione siamo riusciti, anche nel 2018, a raggiungere obiettivi molto impegnativi. Se il 2017 è stato l’anno del termine dei lavori alla Rimessa Locomotive di Primolano, del piano del ferro e del rientro dei rotabili sottoposti a revisione, il 2018 ha visto lo svolgimento di ben sei Porte Aperte, dei lavori di revisione e restauro della “Sogliola” Badoni L914, del recupero della DE 424-04 SV e di altri due carri ex-SV da Bologna.

Per il 2019 dobbiamo fare ancora molto insieme, ecco perché ti invitiamo ad essere parte della nostra storia. Come? Associandoti per il 2019. La quota è la medesima degli anni precedenti, 10 Euro per i soci sino a 17 anni e 50 Euro per i soci maggiorenni.

Ovviamente tutte le donazioni sono sempre benvenute; quest’anno la detrazione è pari al 30% ma devono essere fatte con un bonifico a parte indicando nella causale “Donazione”, seguito dal codice fiscale.

Puoi effettuare l’iscrizione e il versamento direttamente dal nostro sito internet, all’indirizzo:

https://www.societavenetaferrovie.it/iscrizione

 

 


Una Sogliola ti salva la vita...”, videoclip comico per promuovere la raccolta fondi per l’automotore Badoni L914 “Sogliola” in carico a SVF: puoi vederlo cliccando qui: