I NOSTRI PARTNER
         

tuv_italia

     

 

ULTIME NOTIZIE

SVF a Le Brentelle con il plastico sociale

Dal 22 al 28 novembre veniteci a trovare al centro commerciale Le Brentelle, esporremo il plastico del nostro gruppo fermodellistico! Assieme a noi ci saranno gli amici del GMPat con i loro lavori di modellismo statico. Vi aspettiamo!

Il centro Le Brentelle è in via della Provvidenza 1 a Sarmeola di Rubano (PD).

Museo Ferroviario di Primolano: la Regione Veneto dichiara le raccolte e collezioni del museo beni di interesse locale

Il Comune di Valbrenta e l’associazione di promozione sociale Società Veneta Ferrovie (SVF) comunicano che la Direzione Beni Attività Culturali e Sport della Regione Veneto ha dichiarato di interesse locale le raccolte e collezioni conservate nel Museo Ferroviario di Primolano (in base all’art. 9 della L.R. 50/1984 e con decreto n. 290 del 23 settembre 2021). Oltre ai rotabili ferroviari, in parte di proprietà dell’associazione e in parte in comodato d’uso da parte della Regione Veneto (attraverso la controllata Sistemi Territoriali) e della Regione Emilia-Romagna (attraverso la controllata FER), che sono in mostra nell’area della Rimessa Locomotive nelle giornate dedicate alle “Porte Aperte” e su appuntamento per gruppi, vi è tutta una parte di oggetti, arredamenti, documenti cartacei, manuali e libri per i quali dovrà essere elaborato e realizzato un progetto espositivo con obiettivo di sviluppare la mostra e ampliare l’offerta per i visitatori.
Grazie a questo riconoscimento, ottenuto dalla sinergia tra il Comune di Valbrenta e SVF, può partire il progetto per il recupero dei locali al piano terra della stazione di Primolano che verranno, in maggior parte, utilizzati per l’allestimento dello spazio espositivo di queste collezioni; gli altri locali, invece, verranno destinati per le attività di promozione turistica, con particolare attenzione alla pista ciclabile del Brenta, che passa proprio davanti alla stazione.


Campagna iscrizioni 2021

E tu, cosa aspetti ad entrare nella piccola, grande famiglia di SVF?

Già in molti hanno aderito. Grazie alla loro iscrizione siamo riusciti, anche nel 2020, a portare avanti gli obiettivi dell’associazione. 

Per il 2021 dobbiamo fare ancora molto insieme e recuperare il tempo perso dovuto alla pandemia da Covid19, ecco perché ti invitiamo ad essere parte della nostra storia. Come? Associandoti per il 2021. La quota è la medesima degli anni precedenti, 10 Euro per i soci sino a 17 anni e 50 Euro per i soci maggiorenni.

Ovviamente tutte le donazioni sono sempre benvenute; quest’anno la detrazione è pari al 30% ma devono essere fatte con un bonifico a parte indicando nella causale “Donazione”, seguito dal codice fiscale.

Puoi effettuare l’iscrizione e il versamento direttamente dal nostro sito internet, all’indirizzo:

https://www.societavenetaferrovie.it/iscrizione

 

Inoltre… sapevi che è possibile destinare la tua quota 5×1000 dalla dichiarazione dei redditi ad SVF?

Con il tuo piccolo aiuto possiamo preservare la storia ferroviaria!

È sufficiente inserire la tipologia di ente beneficiario, nel nostro caso Aps, e il codice fiscale dell’Associazione: 92186440282.

Altri modi per aiutare la tua Associazione


Una Sogliola ti salva la vita...”, videoclip comico per promuovere la raccolta fondi per l’automotore Badoni L914 “Sogliola” in carico a SVF: puoi vederlo cliccando qui: