SOSTIENI SVF

Ristrutturiamo la Sogliola
5x1000


I NOSTRI PARTNER
             

Cabina A

Aperta periodicamente al pubblico, la Cabina A è la nostra prima sede, in comododato d’uso da parte di RFI: ospita oltre alle installazioni originali alcuni cimeli quali una coppia di “Istrumenti di blocco manuale di tipo FS” ed una coppia di segnali bassi (detti in gergo marmotte), uno di vecchio tipo elettromeccanico ed uno di nuovo tipo a tre luci, entrambe sono state restaurate e riattivate dal socio Luca Trentin.

KONICA MINOLTA DIGITAL CAMERA

La Cabina A di Padova è accessibile da via Frà Paolo Sarpi.

Alcune indicazioni su come raggiungerla ottenute attraverso Google Maps Italia:

Per gruppi possono essere organizzate aperture straordinarie contattando SVF utilizzando il modulo di contatto.

 

 

Nel filmato qui sotto è possibile vedere due segnali bassi (marmotte) che commutano tra gli aspetti di via impedita e via libera. Il segnale a sinistra è di vecchio tipo e l’aspetto di via impedita è quello con la luce viola e le bande nere inclinate, il segnale di destra è quello correntemente in uso e l’aspetto di via impedita è quello con le due luci inferiori accese.

Notare il diverso rumore fatto dalla marmotta di vecchio tipo, a sinistra nel filmato, quando passa da via impedita a via libera – primo movimento – e quando torna a via impedita dopo trenta secondi. Infatti la marmotta viene messa a via libera da un elettromagnete che impegna un motore elettrico che gira il segnale e fermandosi lo mantiene in posizione di per i trenta secondi successivi. Quando poi l’elettromagnete viene disalimentato, il segnale è nuovamente libero di muoversi ed un contrappeso ripristina l’aspetto di via impedita. È un meccanismo di sicurezza che garantiva che la circolazione venisse fermata qualora gli apparati di segnalamento non fossero più controllabili per mancanza di energia.

Ed ecco alcuni documenti descrittivi sugli apparati presenti nella Cabina A. I primi due sono opera del socio Sergio Bonantini, il terzo è un link ad una pagina del sito di Antonio Martino, che contiene una ampia, non ufficiale ma libera documentazione sulla normativa ferroviaria italiana.

Nel video qui sotto è possibile vedere il funzionamento del blocco FS, utilizzando i due Istrumenti di blocco presenti in Cabina A, cablati e rimessi a nuovo grazie alle cure di Cristiano Zenato e Tiziano Bertazzolo.