I NOSTRI PARTNER
             

Presentato alle autorità il restauro della Sogliola L914

Lo scorso 6 aprile SVF ha presentato alle autorità l’automotore L914 “Sogliola” dopo i lavori di restauro funzionale durati due anni e svolti dai volontari dell’Associazione nella Rimessa Locomotive di Primolano. Hanno partecipato all’evento Roberto Ciambetti, Presidente del Consiglio Regionale del Veneto, Luca Ferazzoli, già sindaco di Cismon del Grappa, Mauro Illesi, già sindaco di Campolongo sul Brenta, Carlo Perli, già sindaco di Valstagna, e Alberto Cavalli consigliere Unione Montana Valbrenta.

Accolti dal Presidente SVF Federico Rigobello e dalla “Squadra Badoni”, come è stato chiamato il gruppo dei soci che con costanza e dedizione hanno lavorato al progetto in questi due anni, gli ospiti hanno anche potuto vedere il risultato dei lavori di ripristino della Rimessa Locomotive e del nuovo fascio dei binari a servizio dell’area museale, del restauro del treno storico della Valbrenta/Valsugana (con la locomotiva a vapore 880 001, le due carrozze e i due carri merci d’epoca) e dell’ultima impresa in cui i volontari dell’associazione hanno iniziato a lavorare: il restauro funzionale della piattaforma girevole di costruzione austriaca, realizzata tra fine ‘800 e inizio ‘900.

Il Badoni L914 sarà visibile al pubblico durante i Porte Aperte 2019: primo appuntamento domenica 14 aprile.